mercoledì 12 novembre 2014

BUONGIORNO! Caso mai non vi rivedessi, buon pomeriggio, buonasera e buonanotte!

Gli screenshot sono il mio pane quotidiano. No, non sono tanto una che fotografa conversazioni, messaggi su WhatsApp o Snapchat. O meglio, se è giunto quel fatidico giorno in cui Superman ha voluto omaggiarmi di qualche parolina dolce che vada oltre l'aggiunta di "anche io" dopo le mie frasi mielose, non è che salvo o inoltro: faccio uno cafonissimo striscione da appendere al balcone in puro stile italiano durante i Mondiali di calcio.

Mi riferisco piuttosto alle immagini che trovo in giro su Facebook. Non mi basta mettere mi piace, voglio possedere quella figura, sicuramente da intenditori, per sempre. Perché arriverà senza dubbio un momento durante il quale potrò riusarla, sfoggiarla, spiattellarla in faccia al più o meno fortunato di turno. Generalmente, se voglio condividere una foto con voi, siete nella mia lista top di amici super simpatici. Ah, a te non ne ho mai mandate? Boh, ma sai cosa? Ho cambiato cellulare e ho perso tutti i numeri... Vale sempre questa scusa, no?

Ho dunque deciso di caricare qui alcune delle mie icone preferite, quelle che mi hanno fatto più spanciare o riflettere. Perché attenzione - e prendetela come una minaccia, ma temo arriverà il tempo in cui mi erigerò a filosofa di vita. A volte lo faccio: su Facebook scrivo di quelle massime sull'amore che mi vogliono citare sulla confezione degli Abbracci Mulino Bianco. Per i Baci Perugina mi hanno detto che mi faranno sapere perché non li convinceva tanto la mia visione "Amore è quando ti lascia scegliere per prima il gusto dei Noodles istantanei, dopo aver passato due ore a letto a mangiare cioccolata con orsetti gommosi all'interno." Ma secondo me mi richiamano.

Detto ciò, è Novembre, comincia a fare freddo, Natale è vicino ma non abbastanza, i miei amici in Australia continuano a intasarmi le News Feed con selfie, panoramiche, video e altre armi da taglio della loro estate down under, e volevo quindi augurarvi una buona giornata.































PS: Se siete fieri possessori di Snapchat, il mio nome è bea.trippi. Tutti gli altri che mi piacevano erano già stati utilizzati, e quando allo scoccare della terza ora di tentativi ho provato questo (consapevole che sarebbe stato disponibile), mi sono arresa alla mia natura di sfigata cosmica. Quando avete finito di ridere e prendermi in giro, potete aggiungermi. Ah, lucarossi92? Che noia, amico, qui abbiamo una trippi.

B.

Nessun commento:

Posta un commento